Si riparte, a passi piccolini, ma si va. Un dolcino semplice e veloce che si prepara interamente al forno, un po’per iniziare ad accomodarci nella nuova stagione autunnale.

Un’accoppiata vincente, davvero molto golosa e senza glutine.

Cheesecake brownie senza glutine

Per lo strato brownie: (tortiera da 20 cm di diametro imburrata e rivestita di carta da forno)

  • 160 g di cioccolato fondente a pezzi
  • 80 g di burro
  • 140 g di zucchero semolato
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 50 g di farina di riso finissima
  • 20 g di cacao amaro
  • 1/4 di cucchiaino di xantana
  • 1/2 cucchiaino di sale

Preriscaldate il forno a 160°C. Fate sciogliere il burro insieme al cioccolato.

Quando saranno sciolti, togliete dal fuoco e fate raffreddare qualche istante, unite lo zucchero e le uova, mescolando con cura. Unite per ultimi gli ingredienti secchi setacciati.

Versate il composto nello stampo, fate cuocere per circa 20 minuti.

Preparate nel frattempo la crema per la parte al formaggio.

  • 300 g di formaggio tipo Philadelphia
  • 60 g di panna acida
  • 75 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di farina di mais
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaio di succo di limone

Con una frusta, mescolando, ma senza incorporare aria, amalgamate tutti gli ingredienti.

Prelevate la teglia dal forno, quando il brownie avrà già completato i 20 minuti di cottura, quindi versate sopra il composto al formaggio spatolandolo appena.

Infornate nuovamente e portate a cottura per un’altra mezz’ora circa.

Trascorso questo tempo quindi sfornate, e lasciate raffreddare bene prima di spolverare con il cacao amaro.

Conservazione: sino a 3/4 giorni in un apposito contenitore ermetico in un luogo fresco e asciutto.

1 Comment

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: