Noi qui quando prepariamo questo piatto non mangiamo altro. E’ abbastanza soddisfacente così. Un piatto denso di Sicilia, caciocavallo, pangrattato, pomodoro secco, olive nocellara, uvetta, mandorle.

E’ una vera e propria combinazione di ingredienti favolosi, per i quali non ho grammature. Vi provo a illustrare la ricetta.

Lavate accuratamente le zucchine e tagliatele a metà per il senso della lunghezza. Spolpatele e riducete la polpa a piccoli dadini, unite a questi una manciata generosa di olive, 1 etto circa di caciocavallo a dadini, 2/3 pomodori secchi a filetti, pane grattugiato (anche senza glutine) una manciata di uvetta ammollata. Correggete di sale e utilizzate questa farcia per riempire le zucchine.

Disponete le zucchine su una teglia rivestita con carta da forno. Fate colare su ognuna di esse un filo d’olio.

Infornate a 180°C per circa 40 minuti, una volta che saranno pronte, sfornatele e cospargete sopra le mandorle tostate in lamelle.

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: