Chiariamo subito, che siano piselli freschi o surgelati, la crema di piselli è una vera leccornia. Un primo piatto al cucchiaio molto delicato e delizioso anche se gustato freddo.

La menta è l’ingrediente magico che sa esaltare alla perfezione il gusto dei piselli. Personalmente non amo frullarla interamente, renderla perfettamente liscia.

Mi piace lasciarla un po’ grossolana, rustica, magari con qualche pisellino intero. Dipende poi da quanto brodo deciderete di utilizzare, se ne metterete poco otterrete un crema bella spessa, ottima anche per condire bruschette, accompagnare carni o pesci in qualità di purè.

Se lo allungherete di più avrete infine proprio una crema da servire nelle fondine come primo piatto.

Io personalmente adoro questa preparazione accompagnata da una gran cucchiaiata di crème fraiche e nient’altro.

Decidete poi voi secondo il vostro gusto se gustarla calda o fredda, è buona in entrambi i casi!

Prepararla è molto semplice, per 4 persone vi occorreranno

  • 400 g di piselli freschi o surgelati
  • 1 patata media
  • 2 scalogni
  • 4 foglie di menta fresca
  • 700 ml circa di brodo vegetale o acqua
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • crème fraiche (opzionale)

Affettate finemente lo scalogno e tagliate la patata a cubetti. In una casseruola fateli dorare insieme ad un filo d’olio extravergine d’oliva.

Fate ammorbidire il tutto lasciandolo andare a fiamma dolce, aggiungendo ogni tanto qualche cucchiaio di brodo caldo per aiutare le patate a cuocersi meglio e senza bruciarsi, ci vorranno una decina di minuti.

Quando queste saranno diventate tenere, unite i pisellini e fateli insaporire per qualche minuto. Unite il brodo vegetale quindi fate cuocere per circa 5 minuti, questo tempo può variare, dipende tutto dalla freschezza dei pisellini. Correggete di sale.

Quando sarà proto, frullate tutto con un mixer a immersione scegliendo il grado di granulosità che desiderate ovviamente. Potete renderla completamente liscia oppure mantenerla rustica, con qualche pisellino intero.

A fiamma spenta, mettete nella crema le foglie di menta fresca, chiudete con coperchio e lasciate riposare per una decina di minuti.

Servite quindi nelle fondine con una cucchiaiata generosa di crème fraiche, se la gradite.

1 Comment

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: