Il tonno in crosta di sesamo è una ricetta semplice e veloce per chi vuole stupire i suoi ospiti con una preparazione leggera ma al contempo molto gustosa di chiara ispirazione nipponica. La cottura prevista è su una piastra o, meglio ancora, su una piastra teppan.

Gli ingredienti che vi occorrono sono davvero pochi ma davvero sufficienti a valorizzare una materia prima già deliziosa come il tonno, che dovrà essere rigorosamente fresco, mi raccomando.

Si può accompagnare con del riso, oppure con delle verdure leggermente scottate in padella, oppure, per tornare alle suo origini in qualità di tonno tataki, accompagnarlo con una maionese al wasabi.

Insomma in qualunque modo decidiate di servirlo sarà davvero delizioso! Provare per credere!

Tonno in crosta di sesamo

Vi occorreranno per 4 persone:

  • 4 filetti di tonno
  • semi di sesamo bianchi e neri
  • 1 limone
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • sale in fiocchi (fleur de sel o sale di maldon)
  1. In un barattolo con coperchio mettete il succo di limone, circa 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva e 1/2 cucchiaino di sale. Agitate vigorosamente quindi versate la citronette in un piatto con i bordi alti.
  2. In un piatto versate in dosi più o meno uguali i semi di sesamo bianchi e neri.
  3. Prendete quindi ciascuna fetta di filetto di tonno e passatela nella citronette, su tutti i lati.
  4. Impanatela quindi con i semi di sesamo spostandovi sull’altro piatto.
  5. Fate arroventare la piastra, ungete con poco olio, quindi fate cuocere i vostri filetti di tonno per circa 1 minuto/1 minuto e mezzo per lato, molto dipenderà dal grado di cottura che desiderate e dallo spessore del filetto.
  6. Prima di servire spolverate con del sale in fiocchi.

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: