Il moelleux è una via di mezzo tra un budino e una torta, qualcosa di non molto diverso da una cheesecake insomma. Di quelli “I’ll melt in your mouth”.
Garanzia di successo 100%. Meglio ancora se decidete di accompagnarlo con una salsa inglese, una pallina di gelato, un coulis di frutta.

Il fatto ancor più sensazionale è che riesce a essere buonissimo, anche senza burro e con 5 ingredienti metterete su un dolce delizioso, e per di più per tutti, senza glutine e senza lattosio!
Provateci 😉

Per uno stampo da 20 cm, per 8 persone

  • 200 g di ricotta di pecora o vaccina
  • 3 uova medie
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 100 g di zucchero
  • 30 g di Maizena
  • 15 g di cacao per lo stampo
  • staccante per tortiere o burro q.b

Procedimento:

  1. Preriscaldate il forno a 180°C, imburrate la teglia (o usate lo staccante) e spolverizzatela con il cacao. 
  2. Conservate in frigorifero.
  3. A bagnomaria fate sciogliere il cioccolato.
  4. Separate le chiare dai tuorli.
  5. Montate a neve gli albumi. 
  6. In una ciotola montate uova e zucchero, unite la ricotta (precedentemente lavorata al cucchiaio per ammorbidirla) la Maizena, quindi il cioccolato fuso.
  7. Incorporate per ultimo, e con delicatezza, gli albumi montati a neve.
  8. Versate il composto ottenuto nello stampo e fate cuocere per circa 30 minuti. Fate raffreddare in forno.
  9. Servite tiepida, in accompagnamento a frutta fresca/ gelato/ salsa inglese/ panna etc;

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: