Tipica torta in stile inglese, e ok non sono poi così brava a tagliare le torte a metà. Le storpio proprio. Ora andando oltre questo fatto, chi conosce questa torta sa bene che solitamente si dispongono due torte una sopra l’altra. Ma non due torte piccole, no. Due torte enormi di spessore improponibile. Ora, sinceramente preferisco sezionare le torte a pera che non mettere due mapazzoni uno sopra l’altro. Cioè voglio dire, sarà sicuramente più bella, più ordinata, ma anche no, grazie. Confido sempre che la prossima volta riuscirò a tagliarla dritta. Oppure, visto che mater artium necessitas le farò singole ma molto, mooolto più sottili.

Scomodità a parte, che molto probabilmente alla fine poi è solo un problema mio, la torta, la victoria sponge cake, è davvero deliziosa, una lancia in suo favore bisognerà pure spezzarla no? Anche perché avete mai visto qualcuno storcere il naso davanti a una fragrante torta soffice al burro con farcitura di panna fresca montata e fragole?

Ora dalla mia parte non ho sicuramente le fragole, ma ho la mia speciale confettura di fragole, preparata in momenti felici. Per il resto vi occorrerà una buona panna fresca (anche senza lattosio) per la farcitura, mentre per la torta;

Per una tortiera da 20 cm di diametro:

  • 175 g di burro morbido (anche senza lattosio)
  • 175 g di zucchero semolato
  • 175 g di farina debole
  • 3 uova medie
  • 10 g di lievito in polvere

Imburrate e infarinate lo stampo, preriscaldate il forno a 180°C.

  1. Montate il burro insieme allo zucchero con le fruste elettriche sino ad ottenere una crema liscia.
  2. Unite le uova una alla volta sempre lavorando a velocità media con le fruste.
  3. Infine incorporate la farina setacciata con il lievito. Otterrete un composto molto cremoso e corposo.
  4. Versate il composto nello stampo, quindi fate cuocere per 25/30 minuti.
  5. Sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di tagliare e farcire la torta.
  6. Quando avrete tagliato la torta a metà ( o le vostre torte saranno ben fredde, se avete scelto di farne due) disponete lo strato di fragole fresche (quando in stagione) oppure la confettura di fragole, quindi sopra di essa la panna fresca montata.
  7. Ricoprite con l’altra parte di torta (o l’altra torta) e servite.

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: