L’insalata con la cipolla per me d’estate è la felicità. Dico davvero. Trovare un pomodoro che ancora abbia il suo vero sapore credo sia raro, ahimè. Ma, se hai la fortuna di trovare chi ancora produce prodotti biologici con i sapori di un tempo, non lasciarlo scappare. Anche perché sarà il motivo per cui amerai nutrirti di cibo sano e biologico. L’assenza di gusto è deleteria. Un pomodoro che possiede la forma di pomodoro, il suo colore, ma che al gusto è totalmente incapace di trasmettere emozioni sarebbe meglio non esistesse. Conoscere il gusto di un cibo per ciò che realmente è ti permette di amarlo, di avere voglia di ricercarlo ogni volta, perché si fa conoscere, si svela, in tutta la sua vera bontà. Fare esperienza di buon cibo, di quello vero, che possiede il suo sapore vero per natura, è il modo migliore per per imparare ad amarlo, in tutta la sua semplicità.

L’insalata di pomodori e cipolle e origano è la versione base di un’insalata che poi in tutta la penisola trova svariate interpretazioni. Le aggiunte comprendono, a seconda degli usi locali, i cetrioli, il peperoncino verde, i filetti di acciughe, peperoni, olive verdi, sedano, portulaca, ravanello e patate lesse.

La classica è invece, questa, dove il pomodoro e la cipolla soli la fanno da re. Insomma, un trionfo di gusto per le papille gustative. Non credo sia necessario, stilare una lista di ingredienti, vi ricordo però di utilizzare origano e basilico, meglio se li avete freschi. Ma nemmeno dirvi come prepararla. Un consiglio però riguardo l’uso della cipolla:

Dopo averla affettata, mettetela in ammollo per almeno 30 minuti, cambiando l’acqua almeno due volte in modo da eliminare la sua acidità e renderla più digeribile.

Condite con un buon olio extravergine d’oliva e sale.

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: