Una ricetta molto semplice, richiede un po’ di lavoro ma se la preparate in diversi step vi permetterà di arrivare all’ora di pranzo (o cena) assolutamente rilassati e allo stesso tempo con la consapevolezza di aver preparato un piatto insieme unico, gustoso e nutriente. A me piace gustarla senza salsa besciamella, ritengo che sia abbastanza gustoso e nutriente così com’è.

Partiamo dai funghi champignon, che sono un po’ noiosini da pulire, come ben sapete, si elimina il gambo sino alla parte interna del cappello, quindi con uno spelucchino si “spella” completamente. Eventualmente se dovessero essere troppo sporchi di terra, potete passare sopra pure un piccolo panno un poco umido. Si affettano, e si fanno andare in padella con uno scalogno affettato dell’olio extravergine d’oliva ,ma anche del buon burro perché no, aglio e prezzemolo. Salate e pepate alla fine.

Questa preparazione potete prepararla anche il giorno prima.

Inoltre per il ripieno della ficelle picarde vi occorrerà

  • prosciutto cotto di buona qualità (almeno 2 etti)
  • Emmental

Ricetta base per 24 crêpes :

  • 250 g di farina db
  • 500 ml di latte
  • 5 uova
  • 3 cucchiai di burro fuso
  • sale e pepe (oppure un pizzicotto di zucchero per impasti dolci)
    • NB: la quantità finale indicata è da intendersi per una padella di dimensioni di 18 cm di diametro.

Potete mettere tutti gli ingredienti in un boccale alto, e omogeneizzare il tutto con un mixer a immersione.

Fate cuocere le crêpes in una padella da 18 cm di diametro (per ottenere quella quantità esatta) leggermente unta con del burro.

Farcite le crêpes con il prosciutto cotto e i funghi, arrotolatele o richiudetele a ventaglio, quindi disponetele su una teglia o dentro una pirofila, e grattugiatevi sopra il formaggio Emmental.

Fate gratinare in forno per qualche minuto.

Io ho preferito farcire le crêpes anche con il formaggio, piuttosto che metterlo sopra per un’ulteriore fase di cottura. Ad ogni modo, il procedimento di cui vi ho parlato è quello previsto dalla ricetta originale, spesso, anche accompagnato da della panna aromatizzata al pepe e noce moscata.

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: