Un’altra ricetta di Csaba, vi ricordate no? Nell’ultimo post vi dicevo che il mio menù domenicale è stato dedicato ad alcune sue ricette.

Una ricetta leggera e saporita, come è nel suo stile insomma, molto chic e con colori bellissimi ci aggiungerei.

Se vi piace l’accoppiata non potete non provarla, per quanto anche io all’inizio fossi un poco scettica. I ravanelli mi piacciono sì, ma non è che straveda eh..

Una scoperta interessante invece sono state le foglie del ravanello..le ho assaggiate per caso e mi sono piaciute molto..le ho lavate, asciugate e conservate..se non superano i tre giorni ci provo a fare qualcosa..

Ma torniamo alla nostra ricetta. Anche questa velocissima, se siete alle prese con una cena o un pranzo veloce da organizzare direi che è perfetta, è gustosa ma non appesantisce, insomma lascia soddisfatti.

Ps. Può sembrare un piatto costoso ma Csaba ci suggerisce una cosa; passare al mercato del pesce, il sabato prima della chiusura, può essere davvero una dritta. I prezzi calano notevolmente diventando vantaggiosi anche per tipi di pesce in origine costosi.

Salmone al pepe rosa con ravanelli stufati

Ingredienti per 4 persone

  • 700 g circa di filetto di salmone
  • 1 limone
  • sale q.b
  • 1 cucchiaino di pepe rosa
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva
  • 1 mazzetto di ravanelli
  • 20 g di burro
  • 1 cucchiaio di aceto
  • 1 cucchiaino di zucchero

Eliminate la pelle dal filetto di salmone, sciacquatelo velocemente sotto l’acqua fredda per eliminare eventuali squame, poi togliete le lische usando una pinzetta e tastate bene con i polpastrelli la superficie del pesce per individuarle tutte. Tagliatelo in 4 pezzi.

Accendete il forno a 170°C e preparate una teglia rivestita con della carta da forno. Sistemate sopra i 4 filetti di salmone e irrorateli con la citronette di succo di limone e l’olio d’oliva. Sala leggermente, e poi sbriciola sulla superficie il pepe rosa.

Infornate e cuocete per circa 7 minuti /10 (dipende dallo spessore del pesce).

Potete capire che è cotto quando la polpa del pesce diventerà rosa opaco e affioreranno delle piccole chiazze bianche.

Mentre cuoce il salmone nel forno, lavate bene i ravanelli eliminando i residui di terra.

Metteteli in una pentolina con il burro, l’aceto e lo zucchero. Aggiungete 1 cucchiaio di acqua e fate cuocere a fiamma dolce per 7 /10 minuti, o comunque sino a che saranno teneri e avranno assunto un colore rosa più pallido. Salateli e teneteli in caldo nella pentola.

Servite il salmone con i ravanelli, adagiando su ogni piatto un filetto di salmone, qualche ravanello e un po’ del loro liquido di cottura.

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: