Come addentare un amaretto, dolcissimo, con un delizioso contrasto fresco e asprigno della prugna.

La torta alle mandorle è una preparazione tipica della pasticceria sarda, talvolta decorata a festa con colata di ghiaccia e ricami elaborati e eleganti , ma anche lasciata semplice con una spolverata di zucchero a velo sa farsi apprezzare. Io stavolta ho pensato di aggiungere della frutta fresca di stagione per smorzare la sua dolcezza. Come non lasciarsi tentare? Veloce, e senza glutine è una tortina semplice e facile da realizzare, un’ ottima soluzione soprattutto se avete delle mandorle da utilizzare o della farina di mandorle.

La ricetta è questa:

  • 200 g di farina di mandorle
  • 120 g di zucchero semolato
  • 2 uova a temperatura ambiente
  • 1 bustina di zafferano
  • la buccia grattugiata di 2 limoni
  • 5 g di lievito in polvere (facoltativo)
  • 2 cucchiai di latte (facoltativi)

Se volete aggiungere la frutta:

  • 3 prugne rosse
  • 3 prugne gialle

Imburrate appena e infarinate una tortiera da 20 cm di diametro.

Preriscaldate il forno a 170°C.

Separate i tuorli dagli albumi.

Montate le chiare e mettetele da parte. Quindi con una frusta, elettrica o a mano, montate i tuorli con lo zucchero ai quali aggiungerete o zafferano disciolto in poca acqua calda e la scorza dei limoni, sino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.

Unite a questo composto poco per volta, la farina di mandorle. Unite a questo punto il lievito se desiderate farla crescere un poco.

Otterrete un composto sabbiato e disomogeneo. A questo punto iniziate ad incorporare le chiare montate a neve ferma.

In teoria non dovreste avere bisogno di aggiungere liquidi , ma se trovate difficoltoso far incorporare i due ingredienti potete aiutarvi con uno, massimo due cucchiai di latte.

Livellate il composto dentro la teglia e quindi procedete a rifinire con la frutta affettata.

Fate cuocere in forno, abbassando la temperatura a 160°C per circa 40 minuti.

Fate raffreddare completamente prima di sformare.

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: