E così, sono arrivate le vacanze (tanto desiderate!) anche qui al bistrot. Impossibile non continuare a cucinare e divertirmi ai fornelli, molto improbabile pubblicare sul blog, ma non preoccupatevi continuerò a fotografare le mie piccole avventure culinarie estive e le condividerò con voi a Settembre!

Quale ricetta migliore per salutarci e augurarvi buone vacanze se non quella di un gelato alla frutta fresco e cremoso? Lo so lo so, ci vuole una gelatiera e ingredienti che forse sono reperibili solo su internet ma niente è impossibile, cioè, ce l’ ho fatta io.. Forse anche col bimby se lo avete potete provare a mantecarlo, ma non vi assicuro nulla sulla riuscita con questa mia ricetta.

E’ una ricetta davvero speciale, profumatissima e davvero cremosa, fatta con sola frutta esotica (banane, mango, kiwi, frutto della passione) zucchero, e, stavolta una piccola dose di neutro o addensante.

Sottolineo, ma tanto lo sapete già, che va da se che il risultato dipenderà solo dalla qualità dei frutti che sceglierete, assaggiateli prima di utilizzarli, in modo da non rovinare il prodotto che state cercando di ottenere

Ingredienti e dosi per circa 1 kg di gelato:

  • 335 g di mango (pelato e tagliato a pezzetti sono circa 2 di grosse dimensioni)
  • 167 g di banana (pulita)
  • 75 g di kiwi
  • 67 g di succo fresco di frutto della passione (circa 9 frutti)
  • 135 g di zucchero semolato
  • 50 g di glucosio in polvere
  • 14 g di destrosio
  • 3 g di neutro o addensante per gelati
  • 143 ml di acqua

Preparate tutta la frutta, lasciando per ultima la banana.

In una ciotola unite tutte le polveri. Riscaldate l’acqua in una pentola, quando avrà raggiunto i 40°C unite le polveri e mescolate bene con una frusta a mano.

Unite immediatamente le banane e fate cuocere per almeno un minuto in modo da distruggere l’enzima che le farebbe diventare nere.

Frullate quindi con un frullatore a immersione, ottenendo una purea, quindi unite il mango e il succo di frutto della passione, frullate bene, quindi unite il kiwi e frullate nuovamente con cura.

Versate il composto così ottenuto in un contenitore con coperchio e mettete in frigorifero per almeno 4 ore.

A questo punto, siete pronti per mettere il composto nella gelatiera e mantecarlo. Io l’ho preparata il 50 min a -28°C.

Quando sarà pronta, potete conservarla in freezer per più di due settimane.

Buone vacanze a tutti! A presto !

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: