Non possono mancare mai.. se non altro perché quando le sere si fanno lunghe e fredde fa sempre piacere pasticciare con mattarello e forno..quest’anno ancora più speciale perché la mia pupa mi ha aiutato, 10 minuti di orologio eh, poi si è stufata 😀

Questa è una ricetta speciale perché non è la solita preparazione extra-dolce natalizia, è un biscotto croccante che ben si adatta ad essere assaporato sia con accompagnamenti dolci che salati, una crema di formaggio con frutta fresca o secca o, come vi ho proposto io, con una confettura speciale di fiori di sambuco. 

Insomma, una base insolita e croccante, persino differente dalla solita frolla salata per spezzare e proporre qualcosa di nuovo! 

Inutile che vi dica quanto è favoloso questo rolling pin no? Loro sono favolosi, i loro prodotti li trovate qui.

Per 50 biscotti di medie dimensioni 

  • 800 g di farina debole
  • 150 g di zucchero a velo
  • 400 g di burro a dadini freddo
  • 2 uova medie
  • 4 g di sale
  • 5 g di cannella
  • 4 g di noce moscata

Mescolate velocemente tutti gli ingredienti a mano o con un’impastatrice.

Stendete la pasta tra due fogli di carta da forno, dapprima con un mattarello liscio, quindi ricamate la vostra pasta con il mattarello intagliato.

Fate riposare le forme così ottenute in freezer almeno 10 minuti prima di infornare.

Ricavate le vostre forme e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 10-12 minuti.

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: