c8d5f-88

Ci sono momenti in cui il cioccolato, tra copertine calde, pioggia e freddo, può essere capace di diventare il vostro migliore amico. A patto che non lo sia già 🙂

La ricetta, come dicevo qui, l’ho scovata su pinterest, ed è stato amore a prima vista, soprattutto per la velocità e facilità di esecuzione. Perché si sa, quando la voglia di cioccolato prende, non può aspettare..spero di non essere l’unica al mondo ad avere attacchi di cioccolatite 😀

L’aspetto veramente figo diciamocelo, è che serve davvero, solo una ciotola. Già perché a volte, desistiamo dal prepararci una bella torta al solo pensiero di dover ripulire dopo una gran numero di ciotole, pentolini, leccapentole e recipienti vari..la parte divertente è cucinare, pasticciare, mescolare, assaggiare..non lavare, giusto?

Allora provateci anche voi, la torta ha una consistenza morbida, cremosa e fondente al palato, uno sbelio insomma, e la copertura..completa tutto, con la sua solita dannata golosa morbidezza..

Vi occorre una classica pirofila in pirex imburrata bene per la cottura.

Torta al cioccolato in una sola ciotola – One bowl chocolate cake

Per la torta

  • 280 g di farina 00 setacciata
  • 380 g di zucchero semolato
  • 60 g di cacao in polvere amaro (io Slitti) setacciato
  • 1 presa di sale fino
  • 1 cucchiaino da tè di bicarbonato setacciato
  • 1/2 cucchiaino di tè di lievito in polvere setacciato
  • 2 uova di medie dimensioni (di galline felici, vi prego)
  • 180 g di crème fraîche
  • 100 ml olio di semi
  • 200 ml di acqua molto calda

Per la copertura

  • 140 g di cioccolato fondente
  • 3 cucchiai colmi di burro di noccioline
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 30 g di burro

Gli ingredienti vanno aggiunti a cascata nella ciotola nell’ordine in cui sono stati scritti.
Nel momento in cui aggiungerete le due uova, inizierete a lavorare il composto con le fruste elettriche, per poi unire il resto degli ingredienti umidi.
L’acqua calda andrà versata tutta in una volta e incorporata delicatamente al composto.

Versate il composto ottenuto nella pirofila in pirex precedentemente imburrata.

Forno preriscaldato a 180°C per 35/40 minuti.

Gli ingredienti per la copertura andranno sciolti a bagnomaria, tutti insieme e colati sulla torta al termine della sua cottura.

a93bb-87

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: