294a0-66

Ci si da all’etnico da qualche domenica a questa parte…ci si da ai sapori intensi, speziati, inebrianti, insoliti.
Lo ammetto, mi piace assai.
La preparazione è lunga ma se vi preparate tutto prima di cominciare, sarà semplice e veloce.

Per 4 persone (porzioni medie)

  • 400 g di filetto di maiale
  • 2 peperoni rossi
  • 1 cipolla bianca grande
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di Worchestershire Sauce
  • 2 cucchiai di aceto di riso (o di mele)
  • 3 cucchiai di ketchup (meglio se Heinz)
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di amido di mais
  • 4 cucchiai di olio di semi di girasole
  • sale

Sbucciate la cipolla e affettatela al velo.
Lavate i peperoni, tagliateli a metà, privateli del picciolo e dei semi e delle nervature bianche quindi riduceteli in listarelle.
Lavate il filetto di maiale, asciugatelo tamponandolo con un torcione asciutto e pulito, tagliatelo quindi a fette, poi a pezzetti regolari.

Preparate la marinatura: con l’uovo, 1 cucchiaio di zucchero 4 cucchiai d’acqua e un pizzico di sale. Sbattete tutto con una forchetta.
Fatevi marinare la carne almeno 15 minuti.

In un’altra ciotola mescolate l’aceto, la salsa di soia, la salsa worchestershire, quattro cucchiai di zucchero e il ketchup.

Dopo la marinatura, scolate la carne dalla marinatura ma non asciugatela.
Nel wok fate scaldare due cucchiai d’olio.
Fatevi rosolare il maiale (senza sovrapporlo) per 6-7 minuti.
Scolatelo e mettete da parte.
Aggiungete altri due cucchiai di olio nel wok e fate rosolare cipolle e peperoni per 6-7 minuti.
Nel frattempo preparate un emulsione con 250 ml d’acqua e due cucchiai di amido di mais e tenetelo da parte.
Quando le verdure si saranno ammorbidite, prelevatele emettetele in una ciotola.
Nel wok versate ora la salsa al ketchup e fate sobbollire brevemente.
Incorporate alla salsa in ebollizione la riduzione di acqua e amido che avete fatto in precedenza.
Unite nel wok la carne e le verdure e fate insaporire per qualche minuto.
Suddividete in piatti individuali e accompagnate, se vi garba, con del riso Basmati scondito.

7b116-67

14 Comments

Rispondi a elisabetta pendola Annulla risposta

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: