Un pane veloce e goloso il flatbread, ideale per i vostri rolls farciti oppure come accompagnamento per i vostri piatti unici a base di riso e verdure o carne..

Ve lo propongo in versione anche dairy free (senza latticini) e vegan.

Buona sperimentazione!  

Soft flatbread (pane tipo naan) 

  • 330 g di farina 00
  • 50 g di burro /  (dairy free)
  • olio d’oliva
  • 185 ml di latte / ( vegan)
  • latte di mandorle, soia, riso, etc.
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • olio di semi (per la cottura) 

Se usate il burro, fatelo sciogliere e amalgamatelo al latte.

Unite la farina e il sale e lavorate con le mani (o con una impastatrice) sino a che non avrete ottenuto una palla d’impasto liscia e omogenea. 

Fate riposare a temperatura ambiente, o in frigorifero se fa molto caldo, per circa mezz’ora. 

Dividete l’impasto in 4 parti e stendetelo con l’aiuto di un mattarello sino ad ottenere una focaccina rotonda e sottile.

Ungete con poco olio il fondo di una padella antiaderente e qui fate cuocere il flatbread a fiamma media per circa 1 minuto e 1/2 per lato.

Ad ogni modo, sino a colorazione e sino a che non farà le bolle.

Più sottile sarà al pasta e l’intensità del fuoco sarà più forte più il prodotto risulterà croccante, infatti è un’ottima ricetta anche per realizzare delle sfoglie croccanti. Si conserva per tre giorni circa. 

Io ho farcito con pomodorino confit e funghi gratinati all’aglio e grana.

1 Comment

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: