Una ricetta che suona più come un suggerimento goloso su come gustare, in maniera alternativa, la papaya.

Ammetto che gustata da sola non mi entusiasma poi granchè, ma ho scoperto che insieme a tanti altri ingredienti e con una vinaigrette all’arancia non è poi così male e mi ha davvero conquistata.

Prossimo passo sarà provarla in una bevanda, magari con lo zenzero..d’altra parte me ne è rimasta metà…

Un’insalata fresca e colorata in onore della primavera che incalza, rivitalizzante e ricca di anti ossidanti.Sapevate che i semi della papaya si possono riutilizzare?

A presto..con una nuova ricetta sul tema! 😉

Rainbow salad

  • salmone affumicato q.b
  • ribes q.b
  • ananas q.b
  • pomodorini gialli q.b
  • insalata valeriana q.b
  • more q.b
  • papaya q.b
  • 1 piccola arancia
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

1 Comment

  • Unknown ha detto:

    wow…ottima idea, ed ero giusto alla ricerca di un insalata inusuale.Complimenti davvero.Continuerò a leggere e appena ho tempo provare qualcosa!

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: