Un’altra ricetta per la colazione, o forse più? Già perché con la cottura dell’uovo, insieme a tutto il resto, il prodotto si caramellizza dando al curd un deciso sapore e colore di caramello alla banana assolutamente facile da conservare regalandovi così la felicità di poterlo gustare in tutte le declinazioni che più preferite!
Così come si fa per tutte le conserve, dovrete avere l’accortezza di sterilizzare il vaso se intendete conservarlo..ma mischiato con un buon yogurt e del muesli potrebbe rischiare di avere vita breve…
Vi servirà
una banana matura (o più se intendete avviare produzioni industriali)
un tuorlo d’uovo
il succo di mezzo limone
40 g di zucchero di canna integrale tipo Dulcita
50 g di burro salato
Sbattete il tuorlo con una forchetta e riducete in poltiglia la banana.
In un pentolino fate sciogliere il burro, quindi unite lo zucchero e il limone.
Unite un cucchiaino di polpa di banana nel tuorlo d’uovo.
Mettete tutto sul fuoco e aggiungete il resto del tuorlo.
Fate cuocere sino a che non raggiungerà la consistenza che desiderate.

Rispondi

CLAUDIA AMBU COPYRIGHT © 2010. ALL IMAGES ARE PROTECTED UNDER COPYRIGHT LAW. CREDIT THIS WEBSITE WHEN USING ANY IMAGES ON PINTEREST AND EMAIL REQUESTS FOR ANY OTHER USAGES, INCLUDING BLOGS.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: